Passeggeri minorenni

Passeggeri minorenni
I passeggeri minorenni dovranno essere in possesso del documento d’identità individuale in corso di validità, in accordo alle disposizioni del regolamento CE n. 2252/2004.

I passeggeri minori di 14 anni: non possono in nessun caso viaggiare da soli senza l’accompagnamento di un adulto. Inoltre, se l’adulto in questione non è uno dei 2 genitori, sarà necessario consegnare al Comandante della nave / Commissario di bordo una lettera di affido con la quale i genitori dichiarano di affidare il loro figlio alla persona designata, la quale ne sarà responsabile a tutti gli effetti di legge.
A tale lettera, in aggiunta, dovranno essere allegati i documenti d’identità validi di entrambi i genitori e, in caso di cittadini extracomunitari, sarà necessario il loro permesso di soggiorno in cui sia presente anche il figlio.

I passeggeri maggiori di 14 anni: potranno essere ammessi a bordo della nave purché consegnino al Comandante della nave / Commissario di bordo una lettera liberatoria sottoscritta da entrambi i genitori, corredata dai documenti di identità di entrambi i genitori, nella quale dichiarano di assumersi tutte le responsabilità per eventuali danni alla persona e/o procurati a terzi.

In nessun caso il Comandante della nave e/o altro membro dell’equipaggio assumerà la custodia e la conseguente responsabilità degli atti compiuti dal minore a bordo della nave.
Resta inteso che il passeggero avrà l’onere di munirsi di tutta la documentazione necessaria richiesta dal Paese di destinazione ed il Vettore non si assume nessuna responsabilità nel caso in cui tale documentazione dovesse essere considerata insufficiente dalle Autorità nel porto di destinazione.

Si ribaisce che tutti i passeggeri, compresi i bambini ed i neonati, devono obbligatoriamente essere in possesso del documento di identità valido al momento del check-in al porto (carta d'identità, passaporto). A tal proposito non sarà in nessun caso consentito l’imbarco con la mera autocertificazione ex DPR 445/2000.
In caso contrario l’imbarco sarà rifiutato, senza diritto al rimborso del biglietto.