Le tariffe agevolate si applicano solo al passeggero residente in Sardegna o Sicilia?

No, le tariffe agevolate si applicano automaticamente a tutti i passeggeri della prenotazione, dunque anche ai coniugi e/o conviventi e/o figli a carico non residenti.
Qualora coniugi e/o conviventi e/o figli a carico non residenti viaggino in assenza del passeggero residente/nativo, sarà necessario presentare all’imbarco un’autocertificazione dichiarante la composizione del nucleo familiare con allegato il documento di identità del parente nativo/residente.
Al momento dell’imbarco, tutti i passeggeri dovranno esibire un documento di identità valido; il passeggero residente/nativo dovrà altresì presentare un documento di identità valido da cui risulti la residenza e/o la nascita in un Comune della Sicilia o Sardegna.